This page has been translated from Italian
Dic
28

Capire l’infarto grazie a YouTube

| | 1 commento | TrackBack |
una stelladue stelletre stellequattro stellecinque stelle (Vota questo articolo!)
Loading ... Loading ...

Non voglio portare sfiga ma, visto che è un po' che ho questo articolo in cantiere, mi sembra giusto farlo uscire oggi, dopo i bagordi natalizi e prima di quelli di fine anno.

L'infarto è una delle più frequenti cause di morte nei paesi occidentali. Per capire cos'è facciamo ricorso a dei video che ci spiegano come avviene l'infarto. Iniziamo da un cartone in italiano molto esplicativo

e un video molto bello in cui viene spiegata la tecnica dell'angioplastica e dell'applicazione dello stent ad un arteria coronarica per allargarla e ripristinare il corretto flusso sanguigno

Io, per quanto mi riguarda, durante queste inizio di festività natalizie, mi sono strafogato e infatti, per la prima volta, la Wii Balance Board mi ha detto che sono sovrappeso quindi, da oggi, footing a ruotamazza

Questo articolo è stato visto 126 volta

One Response to “Capire l’infarto grazie a YouTube”

Lascia un commento

/me corre

Allenamento

Corse

Capire l’infarto grazie a YouTube
This page has been translated from Italian
Dic
28

Capire l’infarto grazie a YouTube

| | 1 commento | TrackBack |
una stelladue stelletre stellequattro stellecinque stelle (Vota questo articolo!)
Loading ... Loading ...

Non voglio portare sfiga ma, visto che è un po' che ho questo articolo in cantiere, mi sembra giusto farlo uscire oggi, dopo i bagordi natalizi e prima di quelli di fine anno.

L'infarto è una delle più frequenti cause di morte nei paesi occidentali. Per capire cos'è facciamo ricorso a dei video che ci spiegano come avviene l'infarto. Iniziamo da un cartone in italiano molto esplicativo

e un video molto bello in cui viene spiegata la tecnica dell'angioplastica e dell'applicazione dello stent ad un arteria coronarica per allargarla e ripristinare il corretto flusso sanguigno

Io, per quanto mi riguarda, durante queste inizio di festività natalizie, mi sono strafogato e infatti, per la prima volta, la Wii Balance Board mi ha detto che sono sovrappeso quindi, da oggi, footing a ruotamazza

Questo articolo è stato visto 126 volta

One Response to “Capire l’infarto grazie a YouTube”

Lascia un commento

/me corre

Allenamento

Corse